Reclami

Il Cliente può presentare reclamo, in caso di un servizio ricevuto non soddisfacente, al Responsabile Reclami della società Fimmutui srl.

La comunicazione può avvenire:

  • in forma scritta, mediante racc.ta A/R, da inviare all’indirizzo della sede legale Via S. Berardino 41 – 84025 Eboli (SA);
  • a mezzo fax utilizzando il numero 0828 368878;
  • per via telematica inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica reclami@fimmutui.net.

La società risponderà entro 30 giorni dalla ricezione del reclamo.

Se il Cliente non è soddisfatto, ovvero non ha ricevuto risposta entro i 30 giorni, prima di ricorrere all’Organo giurisdizionale competente, può rivolgersi all’Arbitro Bancario e Finanziario (ABF).

Per conoscere la procedura di ricorso all’Arbitro Bancario e Finanziario (ABF) il cliente può consultare il sito www.arbitrobancariofinanziario.it, informarsi presso le Filiali della Banca d'Italia oppure rivolgersi direttamente alla società Fimmutui srl anche consultando la guida al ricorso all’ABF, disponibile nella sezione Trasparenza del sito www.fimmutui.net.